Marocco, Hakimi ha già eguagliato Neymar e Ronaldinho: ecco perché…

Marocco, Hakimi ha già eguagliato Neymar e Ronaldinho: ecco perché…

Il giovane difensore del Real Madrid e della nazionale nordafricana “dà spettacolo” nella foto ufficiale per i Mondiali…

di Redazione ITASportPress

Se sei nato nel 1998, sei un prodotto del vivaio del Real Madrid che ti ha preso a 8 anni e non ha mai smesso di credere in te, fino a farti debuttare in campionato e anche in Champions prima di diventare maggiorenne, tutto si può dire meno che tu non sia un predestinato. Se poi ti capita pure di giocare un Mondiale a 19 anni, il cerchio è perfetto. Achraf Hakimi è una delle pepite del Real Madrid che non vuole smettere di vincere dopo le tre Champions consecutive conquistate durante l’era Zidane. Sul difensore marocchino potrà allora contare il neo tecnico Julen Lopetegui, fresco di esonero dalla Spagna. Hakimi invece in Russia ci sarà eccome con il suo Marocco, inserito proprio nel girone della Spagna, oltre che con Portogallo ed Iran. Per i “Leoni dell’Atlante”, di ritorno alla fase finale del Mondiale dopo 20 anni, non sarà facile provare a farsi strada, ma la qualità non manca all’organico di, in tutti i reparti.

Nell’attesa di debuttare e anche di sfidare i compagni del Real nella partita del 25 giugno, Hakimi si è reso protagonista di un episodio a metà tra il goliardico e lo storico durante la foto ufficiale della propria Nazionale. Mentre tutti i compagni erano in posa, proprio poco prima del “cheese” e del “clik”, Achraf ha pensato bene di riprodurre un gesto molto famoso, oltre che molto “giovane”, reso celebre per la prima volta nel calcio da Ronaldinho prima e Neymar poi, quello di unire i due pollici e i due indici delle mani in forma di… saluto. Le due stelle, all’epoca al Barcellona, ovviamente in periodi diversi, fecero il giro del mondo “stupendo” in questo modo chi avrebbe visto la foto. Hakimi è sulla buona strada per entrare nella storia del calcio…

Ronaldinho

Ronaldinho, no look senza età

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy