Milan, Gattuso: “Sapevamo non sarebbe stato facile. E su Higuain…”

Milan, Gattuso: “Sapevamo non sarebbe stato facile. E su Higuain…”

I rossoneri hanno battuto ai supplementari la Sampdoria negli ottavi di finale di Coppa Italia

di Redazione ITASportPress

Un passaggio del turno sofferto, conquistato solamente nei tempi supplementari grazie alla doppietta di Patrick Cutrone. Ma Gennaro Gattuso, tecnico del Milan, può ritenersi soddisfatto in vista dell’impegno contro la Juventus in Supercoppa: “I ragazzi oggi sono stati bravi. Capitano partite come queste in cui si fatica, ma ho visto un grande spirito con ognuno che aiutava l’altro. Giocare contro questa Sampdoria sapevamo che non sarebbe stato semplice, ma per fortuna abbiamo avuto Conti e Cutrone che hanno saputo darci qualità. Higuain? L’ho fatto giocare perché in questi giorni l’ho visto bene. Con lui ho un rapporto di totale onestà, ci diciamo tutto in faccia. In questo momento è un giocatore del Milan e noi ce lo teniamo stretto. Poi cosa succederà in futuro non posso saperlo. La Supercoppa? Dovremo recuperare le energie. Sarà una partita importante, al di là del trofeo: potrà aiutarci a livello caratteriale e mentale”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy