Milan, Higuain: “Ibrahimovic? Abbiamo Cutrone… Voglio imparare dagli errori commessi”

Milan, Higuain: “Ibrahimovic? Abbiamo Cutrone… Voglio imparare dagli errori commessi”

L’attaccante argentino vuole cancellare l’espulsione contro la Juventus: “Devo dimostrare di più”

di Redazione ITASportPress

Sarà Gonzalo Higuain la stella di un Milan rimaneggiato, per quanto possibile visti i tanti infortuni, che scenderà in campo contro il Dudelange per provare a chiudere in anticipo il discorso qualificazione ai sedicesimi di Europa League.

L’argentino, che sarà assente per squalifica domenica contro il Parma, ha parlato in conferenza stampa esprimendo la voglia di cancellare l’espulsione subita contro la Juventus: “Non ho mai pensato di lasciare, la mia testa è tutta sul Milan e non mi sento la stella. Sono uno in più di questo gruppo, uno che deve aiutare a raggiungere la qualificazione alla Champions. So che devo dimostrare molto di più ed imparare dagli errori fatti, in particolare quello contro la Juventus. Spero di non commetterne più”.”.

Una battuta, piuttosto significativa, anche sul mercato: “La squadra non ha mai perso senza di me se non sbaglio… Io comunque darò tutto e mi fa piacere vedere come lottano e come giocano questi ragazzi. Mercato? Manca molto e comunque riguarda la società. Giocare con i big piace a tutti, ma qui abbiamo un ragazzo che ha un grandissimo futuro come Cutrone e voglio insegnargli tutto quello che so”.

Poi un bilancio sui primi mesi in rossonero: “In campionato ci mancano tutti punti persi negli ultimi minuti o come a Napoli dove vincevamo 0-2, ma siamo competitivi, ce la siamo giocata con tutti. Purtroppo la classifica non dice ciò che abbiamo fatto in campo, meriteremmo di stare più su. Abbiamo due obiettivi nel breve termine, passare il turno in Europa League e stare in zona Champions in classifica. Poi nella sosta staccheremo la testa e torneremo più carichi di prima”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy