Milan, idea Sensi a gennaio per sostituire Biglia

Milan, idea Sensi a gennaio per sostituire Biglia

Il regista del Sassuolo è appena entrato a far parte del giro della Nazionale

di Redazione ITASportPress

Il nuovo Milan dei giovani innerva la Nazionale con tanti elementi. Da Donnarumma a Romagnoli, fino a Bonaventura, ora infortunato, e a Cutrone, non si può ancora parlare di blocco rossonero, ma sono tanti i talenti in forza alla squadra allenata da Gattuso che sono punti di forza dell’Italia di Mancini.

Del gruppo potrebbe anche entrare a far parte Stefano Sensi. Il regista del Sassuolo, appena chiamato dal ct per la prima volta per le partite contro Portogallo e Stati Uniti, interessa infatti parecchio al Milan, come riporta La Gazzetta dello Sport.

Classe ’95, quindi giovane, ma già con una buona esperienza in B e in A, Sensi, prodotto del vivaio del Cesena, si sta ritagliando un buon spazio nel Sassuolo di De Zerbi, dopo un paio di stagioni per acclimatarsi al massimo campionato.

Il Milan lo segue da tempo e potrebbe farci un pensiero già per gennaio, considerando il lungo stop che attende Lucas Biglia per l’operazione al polpaccio. I due giocatori hanno caratteristiche in parte differenti (pur essendo un uomo d’ordine, Sensi può agire anche da mezzala), e di sicuro non sarà facile convincere il Sassuolo a rinunciare al giocatore a metà stagione, ma compatibilmente con quanto potrà fare il Milan sul mercato, il duo Leonardo-Maldini è pronto a provarci…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy