Mourinho al Real Madrid? Il portoghese detta le condizioni

Mourinho al Real Madrid? Il portoghese detta le condizioni

Florentino Perez avrebbe pensato all’ex tecnico del Manchester United per risollevare le sorti della squadra merengues

di Redazione ITASportPress

Si è conclusa con un doloroso esonero l’avventura di José Mourinho sulla panchina del Manchester United, sostituito dal norvegese Ole Gunnar Solskjaer. Ma al tecnico portoghese non mancano certo le pretendenti per ritornare ad essere protagonista: dopo il tentativo del Benfica, con l’allenatore che ha però declinato l’offerta, è tornato a farsi sotto il Real Madrid, già allenato da Mourinho per tre stagioni dal 2010 al 2013. I blancos stanno infatti vivendo una stagione difficile, occupando attualmente soltanto il quinto posto in Liga: motivo per cui la panchina dell’attuale tecnico Santiago Solari traballa, e non poco. E per risollevare le sorti delle merengues, Florentino Perez avrebbe pensato proprio al portoghese, che, a quanto pare, sarebbe molto tentato da un ritorno in Spagna. Ad una condizione però: avere la garanzia da parte della società di poter contare su validi rinforzi. Nello specifico, secondo quanto raccolto da Mundo Deportivo, Mourinho vorrebbe rafforzare la rosa in difesa e in attacco.

Insomma, un matrimonio-bis tra il Real e il tecnico portoghese potrebbe quindi celebrarsi. Mercato permettendo…

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy