Napoli, Hamsik guarda avanti: “Speriamo di non pagare il passo falso di Belgrado”

Napoli, Hamsik guarda avanti: “Speriamo di non pagare il passo falso di Belgrado”

Dal ritiro della propria Nazionale il capitano azzurro fa il punto della situazione nel girone di Champions: “Sappiamo come affrontare il Psg”

di Redazione ITASportPress

Il capitano del Napoli Marek Hamsik è ovviamente uno dei tanti giocatori della rosa di Carlo Ancelotti che sarà assente dagli allenamenti a Castelvolturno durante la settimana di pausa del campionato.

Marekiaro ha raggiunto il ritiro della Slovacchia, che giocherà un delicato derby contro la Repubblica Ceca il 13 ottobre e un’amichevole contro la Svezia tre giorni più tardi, ma ha comunque parlato di Napoli e in particolare del buon momento della squadra dopo le vittorie contro Liverpool e Sassuolo, seguite alla sconfitta sul campo della Juventus che ha allontanato la vetta della classifica a sei punti, soffermandosi però anche sui rimpianti per lo 0-0 in casa della Stella Rossa: “Contro il Liverpool abbiamo giocato una gara fantastica, loro in attacco sono fortissimi, ma siamo riusciti a non farli mai calciare in porta e questo dice tutto sulla nostra prestazione. Speriamo che alla lunga non pesino i due punti persi contro la Stella Rossa”.

Impossibile poi non allungare lo sguardo a ciò che succederà molto presto, ovvero la doppia sfida contro il Paris Saint-Germain: “Come il Liverpool, anche il Psg ha una forza offensiva incredibile e giocatori conosciuti in tutto il mondo. Sappiamo bene chi avremo di fronte, ma sappiamo anche come affrontarli. Non sarà difficile preparare la gara, ma prima dovremo pensare all’Udinese”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy