Napoli, Koulibaly porta tutti a cena: e spunta il “patto per la Champions”

Napoli, Koulibaly porta tutti a cena: e spunta il “patto per la Champions”

Retroscena dopo la partita contro il Psg: il festeggiato era Allan, ma tutti si sono rivolti a Insigne…

di Redazione ITASportPress

Anche la stampa francese, che non è certo stata tenera nello stilare le pagelle delle due squadre, ha consacrato Kalidou Koulibaly come il migliore in campo della partita del San Paolo tra il Napoli e il Paris Saint-Germain, terminata 2-2.

Il centrale senegalese è ormai considerato tra i migliori interpreti del ruolo a livello mondiale e la prossima estate sarà come sempre difficile trattenerlo a Napoli per il presidente De Laurentiis.

Intanto, però, almeno fino a giugno, KK penserà solo al Napoli, con il chiaro intento di concludere l’annata con almeno un trofeo in bacheca. Chissà che questo non sia il più prestigioso, la Champions League.

Questo almeno è il “patto” che lo spogliatoio, come riporta Il Corriere del Mezzogiorno, ha virtualmente “stretto” dopo la gara contro Neymar e compagni, a margine della cena che lo stesso Koulibaly ha offerto a tutti i compagni per festeggiare la prima convocazione con il Brasile di Allan.

Al termine della serata tutti si sono rivolti al più forte della compagnia, Lorenzo Insigne, e il grido “Lorenzo portaci a Madrid” (sede della finale della Champions 2019, ndr) è diventato il mantra della serata. Perché alla fine, con buona pace di Koulibaly, sono sempre gli attaccanti a fare la differenza…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy