Napoli, niente Drogba: ha fatto pace col Montreal

Napoli, niente Drogba: ha fatto pace col Montreal

Il presidente Saputo: “Didier ha capito che deve accettare il ruolo che il mister ha a disposizione per lui, utile per aiutare la squadra nel suo cammino”

Commenta per primo!

Dopo appena tre giorni dallo screzio tra Didier Drogba, recentemente accostato al Napoli, ed il suo club, il Montreal Impact, è scoppiata la pace. Infatti, i rapporti tra l’attaccante ivoriano, che non ha preso benissimo la decisione del suo allenatore di escluderlo dai titolari (scelta che all’ex Marsiglia e Chelsea non è affatto piaciuta e che lo ha indotto ad autoescludersi dai convocati), e la franchigia canadese che milita nella MLS sono migliorati: “Didier ha capito che deve accettare il ruolo che il mister ha a disposizione per lui, utile per aiutare la squadra nel suo cammino. Drogba vuole vincere con noi, siamo concentrati sull’ultima gara della regular season e sui successivi playoff. Sono sicuro che con la qualità di questa squadra ci potremo togliere molte soddisfazioni”, ha dichiarato il presidente Joey Saputo.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy