Nainggolan: “Tornare in Nazionale? Ci sto ancora male, ma…”

Nainggolan: “Tornare in Nazionale? Ci sto ancora male, ma…”

Il belga sul possibile ritorno con i Diavoli Rossi

di Redazione ITASportPress

Out Witsel per infortunio, Fellaini e Dembelé che si sono chiamati fuori dopo essere andati a giocare in Oriente, per la nazionale belga sembrava poter tornare in auge il nome di Radja Nainggolan. In Belgio, infatti, il nome del centrocampista dell’Inter è tornato a circolare con prepotenza. A fare chiarezza, però, sul proprio futuro, è stato lo stesso calciatore nerazzurro che al portale Hln.be ha dichiarato di non pensare più a rappresentare il proprio Paese.

TARDI – Rassegnato e anche dispiaciuto, Nainggolan si è tirato fuori da una possibile chiamata del Belgio: “E’ troppo tardi per me”, ha detto il Ninga, “Il prossimo europeo è fra due anni, il mondiale fra quattro. Non andrò avanti a giocare fino a 40 anni, anche se ci sto ancora male per come è finita, ovviamente”.

Insomma, dopo l’esclusione dal Mondiale in Russia, sembra davvero conclusa l’avventura con il Belgio per il centrocampista classe ’88.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy