Nations League, Portogallo-Italia le probabili formazioni: Immobile e Chiesa nel tridente

Nations League, Portogallo-Italia le probabili formazioni: Immobile e Chiesa nel tridente

Secondo appuntamento per la Nazionale di Roberto Mancini

di Redazione ITASportPress

Si torna in campo per la Nations League. All’Estádio da Luz di Lisbona va in scena Portogallo-Italia. Per la Nazionale padrone di casa si tratta dell’esordio assoluto nella compezione, mentre quella di Mancini vuole assolotamente i tre punti dopo il pareggio di Bologna contro la Polonia. Come noto, non ci sarà Cristiano Ronaldo tra le fila portoghesi, mentre per l’Italia è in arrivo una mezza bocciatura per Mario Balotelli, dopo la prova opaca nel match di venerdì sera. Al suo posto il ct dovrebbe lanciare Immobile. L’attaccante biancoceleste scalpita, e con lui anche Belotti con il quale potrebbe esserci una staffetta a gara in corso.

LE FORMAZIONI – Qualche dubbio di formazione per entrambe le squadre. Rispetto alla sfida di Bologna, Mancini dovrebbe lasciare in panchina Biraghi, Pellegrini, Bernardeschi e Balotelli mandando in campo al loro posto Criscito, Bonaventura, Immobile e Chiesa. Anche Zappacosta potrebbe rifiatare lasciando posto a Lazzari. Per lui sarebbe l’esordio assoluto. Resta il dubbio tra chi sarà confermato nel tridente tra Bernardeschi e Insigne, con il giocatore del Napoli leggermente favorito. Nella fila portoghesi ci saranno lo juventino Cancelo e l’ex Milan André Silva oltre all’ex Sampdoria Bruno Fernandes.

Italia (4-3-3): Donnarumma; Zappacosta, Bonucci, Chiellini, Criscito; Gagliardini, Jorginho, Bonaventura; Chiesa, Immobile, Insigne.

Portogallo (4-3-3): Rui Patricio; Cancelo, Pepe, Neto, Gurreiro; Sanches, Carvalho, Bruno Fernandes; Bernardo Silva, Andrè Silva, Guedes

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy