Polonia, Glik avvisa: “Contro l’Italia sarà divertente. Vogliamo prendere la strada giusta…”

Polonia, Glik avvisa: “Contro l’Italia sarà divertente. Vogliamo prendere la strada giusta…”

L’ex centrale del Torino mette in guardia gli azzurri in vista del prossimo impegno di Nations League

di Redazione ITASportPress

Intervenuto ai microfoni di Mediaset dopo l’impegno perso contro il Portogallo 2-3, Kamil Glik, difensore del Monaco e della Polonia, ed ex centrale del Torino, ha parlato del ko rimediato nella seconda uscita del torneo e soprattutto del prossimo match decisivo contro l’Italia che potrebbe valeere la permanenza o la retrocessione in Nations League.

LA GARA – “Ci sono stati degli episodi in cui siamo calati. Non siamo riusciti a giocare una partita equilibrata, abbiamo subito gol che potevamo evitare. Abbiamo giocato contro la squadra campione d’Europa, hanno tantissime qualità in fase offensiva. È un risultato poco positivo, dobbiamo continuare a lavorare per giocare contro l’Italia”.

SPAREGGIO – Il match contro l’Italia sarà, molto probabilmente, una gara da dentro o fuori, lo sa bene Glik che affronta il tema analizzando la situazione delle due Nazionali: “Sicuramente, siamo in un momento simile. Noi dopo il mondiale vogliamo prendere la strada giusta. Anche l’Italia deve sistemare alcune cose, sarà una partita divertente per entrambe le squadre”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy