Olympiacos, Yaya Touré rescinde il contratto

Olympiacos, Yaya Touré rescinde il contratto

Finisce male e in anticipo la seconda avventura dell’ivoriano in biancorosso

di Redazione ITASportPress

Dalle parole ai fatti. In meno di un mese. Solo lo scorso 20 novembre l’agente di Yaya Touré aveva ventilato l’ipotesi che l’esperto centrocampista ivoriano lasciasse l’Olympiacos con sei mesi d’anticipo rispetto alla fine del contratto firmato solo lo scorso 2 settembre.

Ora è tutto ufficiale e nero su bianco. Ad anticipare la notizia è stata Sport FM, emittente greca, poi poco dopo è arrivata la conferma da parte della società greca.

Troppo poche le cinque presenze che gli ha concesso il tecnico Pedro Martins, così la seconda avventura di Touré in Grecia, dopo quella della stagione 2005-2006, che precedette il salto di qualità del centrocampista che avrebbe poi vinto per tre volte il Pallone d’Oro africano, è durata lo spazio di tre mesi.

Per sapere se sarà stata l’ultima avventura da calciatore bisogna però aspettare ancora qualche tempo…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy