Palermo, Zamparini: “Notizie non vere sui miei presunti interventi”

Palermo, Zamparini: “Notizie non vere sui miei presunti interventi”

“Ribadisco che dal giorno dell’insediamento del presidente Baccaglini tutte le decisioni societarie sono demandate a lui e alla nuova proprietà”

Anche se ha lasciato da poco la carica di presidente del Palermo, si attribuiscono a Maurizio Zamparini le voci di un’eventuale esonero dell’allenatore uruguaiano Diego Lopez, uscito sconfitto ieri per 4-1 sul campo dell’Udinese, con Davide Ballardini pronto a rimpiazzarlo. Tuttavia, attraverso un comunicato ufficiale apparso sul sito internet del club rosanero, l’ex numero uno dei siciliani ha smentito le indiscrezioni:

Sono veramente dispiaciuto per le notizie non vere riportate da alcuni Organi d’Informazione su miei presunti interventi nella decisione di gestione tecnica della squadra.

Ribadisco che dal giorno dell’insediamento del presidente Baccaglini tutte le decisioni societarie sono demandate a lui e alla nuova proprietà e che, pertanto, tutte le illazioni su miei presunti interventi non sono vere.

Unico mio rapporto personale rimane con il presidente Baccaglini nella mia funzione, se richiesto di volta in volta da lui, di consulente, consona alla mia età ed esperienza.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy