Pirlo “consiglia” Dybala: “Impari ad allenarsi come Cristiano Ronaldo…”

Pirlo “consiglia” Dybala: “Impari ad allenarsi come Cristiano Ronaldo…”

L’ex regista della Juventus “spiega” la scelta di Allegri di puntare su Mandzukic come spalla del portoghese

di Redazione ITASportPress

La Champions League sta per tornare ed oltre che per l’inizio della nuova edizione, c’è attesa anche per il debutto da opinionista di Andrea Pirlo, che lavorerà per Sky Sport.

In attesa del possibile… ritorno in campo, vista l’offerta dall’Australia, l’ex centrocampista di Inter, Milan e Juventus ha concesso un’intervista a Tuttosport, parlando dell’arrivo di Ronaldo e dei temi correlati…

“All’inizio quando si diffuse la notizia pensavo fosse soltanto uno dei tanti rumors estivi, poi ho chiamato Paratici e mi ha detto: ‘È tutto vero, lo stiamo trattando’. Ho fatto i complimenti a lui, a Marotta al presidente Agnelli”.

Facile immaginarsi come CR7 sarebbe andato a nozze sui lanci del Maestro. Pirlo conferma: “Non ho nostalgie, in carriera ho già avuto la fortuna di dividere lo spogliatoio con tanti Palloni d’Oro. Chi è meglio tra lui e Messi? Sono due fuoriclasse, ma per caratteristiche mie e loro forse mi sarei trovato meglio con Ronaldo. E’ più attaccante, va più negli spazi e sarebbe stato facile lanciarlo”.

Pirlo poi si traveste da allenatore per cercare di capire le scelte di Allegri, che sta preferendo Mandzukic come spalla di Cristiano in luogo di Dybala: “Credo che Mandzukic sia l’ideale, perché Cristiano preferisce partire da sinistra piuttosto che fare la punta unica, quindi ha bisogno di uno che giochi vicino a lui. Dybala? Se si mette ad allenarsi con la voglia di Ronaldo poi sarà difficile lasciarlo fuori. Quando non giochi vuole dire che devi fare qualcosa in più, deve metterci del suo. Per diventare un giocatore fondamentale per la Juventus deve trovare qualcosa dentro di lui”.

Infine, una battuta sul possibile ritorno di Pogba e su quello, già consumato, di Bonucci: “Il ritorno di Leo mi ha sorpreso perché non pensavo tornasse indietro dal Milan dopo un campionato, però la Juventus cerca i più forti e Leonardo è un top nel suo ruolo, mentre se tornasse Pogba non mi stupirei…

“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy