Polonia, De Biasi beffato: Brzeczek è il nuovo ct, debutto contro l’Italia

Polonia, De Biasi beffato: Brzeczek è il nuovo ct, debutto contro l’Italia

Il nuovo selezionatore è lo zio di “Kuba” Błaszczykowski

di Redazione ITASportPress

Dopo l’Italia, la Polonia. Seconda beffa della carriera per Gianni De Biasi, che dopo essere stato in lizza per la panchina dell’Italia prima della breve gestione Ventura, non sederà neppure su quella della Polonia. L’ex allenatore di Spal e Torino non sarà infatti il successore di Adam Nawalka, non confermato dopo il disastroso Mondiale, perché il presidente della Federazione, Zbigniew Boniek, ha preferito puntare su un tecnico nazionale.

La scelta è caduta su Jerzy Brzęczek, 47 anni, ex centrocampista ed capitano della Polonia medaglia d’argento all’Olimpiade di Barcellona ’92.

Non eccelsi i risultati raccolti finora da allenatore alla guida di Rakow Częstochowa, Lechia Danzica, Gks Katowice e Wisła Plock, con alterni risultati, ma Brzęczek ha un particolarità, quella di essere lo zio materno di Jakub Błaszczykowski, colonna della Nazionale, la cui madre fu tragicamente uccisa dal marito quando Jakub “Kuba” era bambino.

La prima partita ufficiale della nuova Polonia sarà contro l’Italia in Nations League, a Bologna il 7 settembre.

Segna Mina, esplode l’entusiasmo in Colombia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy