Portogallo, Santos punge Modric: “Ronaldo deve vincere il Pallone d’Oro per fare giustizia…”

Portogallo, Santos punge Modric: “Ronaldo deve vincere il Pallone d’Oro per fare giustizia…”

Il ct dei lusitani non si sbilancia sul ritorno in Nazionale di CR7 in primavera: “Vedremo…”

di Redazione ITASportPress

Cristiano Ronaldo e la Nations League, storia di un rapporto mai nato. Il fuoriclasse portoghese della Juventus ha saltato tutta la prima fase della neonata manifestazione Uefa e potrebbe non disputare neppure l’eventuale Final Four, cui il Portogallo parteciperà in caso di primo posto nel girone che comprende anche l’Italia e la già retrocessa Polonia.

Ad ammetterlo è stato il ct dei campioni d’Europa, Fernando Santos, alla vigilia della gara di San Siro contro gli Azzurri: “Se tornerà a marzo? Vedremo. Al momento siamo concentrati soltanto sulla partita contro l’Italia”.

Poi, l’immancabile “sponsorizzazione” di CR7 in vista del volatone per il Pallone d’Oro, con tanto di frecciata “velata” verso Luka Modric, vincitore del ‘The Best Fifa’ e del premio di miglior giocatore dell’ultima Champions: “Cristiano è sicuramente il miglior calciatore al mondo, deve vincerlo lui il Pallone d’Oro per fare giustizia. Nessuna squadra che l’ha avuto può dire che Cristian non sia da aiuto”.

Poi sulla partita contro l’Italia: “Il possesso palla dell’Italia è molto organizzato. Abbiamo un gioco molto simile al loro, di sicuro non sarà la squadra che ha perso a Lisbona. In due mesi è cambiata molto, dovremo impedire agli Azzurri di fare il loro gioco”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy