PSG, la Nike spinge Neymar verso il Real Madrid

PSG, la Nike spinge Neymar verso il Real Madrid

Una guerra tra marchi di abbigliamento sarebbe alla base del possibile addio del brasiliano alla Ligue1 dopo una sola stagione

di Redazione ITASportPress

Il mercato estivo è ancora lontano, ma il nome di Neymar accende già le fantasie degli appassionati di tutto il mondo. I mal di pancia dell’asso brasiliano al PSG, che lo aveva acquistato dal Barcellona la scorsa estate per 222 milioni, il costo della clausola di rescissione, hanno fatto scattare le voci più clamorose, ma assodato che solo due squadre potrebbero permettersi l’acquisto di O’Ney, gli stessi blaugrana e il Real Madrid, l’ipotesi del ritorno al Camp Nou non è meno clamorosa di quella che vuole il giocatore indossare la maglia dei blancos.

Secondo quanto riporta AS, infatti, la vicenda sta per arricchirsi di un particolare molto curioso: la discesa in campo della Nike. Uno dei due colossi mondiali dell’abbigliamento sportivo può provare a “spingere” Neymar verso il Real Madrid, club storicamente griffato dal concorrente per eccellenza di Nike, l’Adidas.

Il motivo? Provare a “sedurre” la società del club di Florentino Perez e inserirla nel proprio “bouquet”.

Il Real è sotto contratto con Adidas fino al 2020 per un cifra di 40 milioni l’anno, ma tra le parti non è ancora stato trovato l’accordo per il rinnovo nonostante la ditta tedesca, secondo quanto riporta Der Spiegel, si sarebbe spinta a offrire al Madrid fino a 100 milioni fino al 2024.

L’arrivo di Neymar al “Bernabeu” potrebbe far sciogliere lo storico legame Real-Adidas, in essere dal 1998, l’anno successivo alla conquista della prima Champions dell’era moderna (griffata “Kelme”), prima della scadenza del contratto. Chissà cosa ne penserebbe Cristiano Ronaldo, “uomo Adidas” per eccellenza. E magari pronto a cambiare aria…

Neymar, i gol più belli con il PSG

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy