PSG, Neymar lavora in palestra per affrettare il recupero

PSG, Neymar lavora in palestra per affrettare il recupero

Dopo la frattura al piede l’attaccante brasiliano pensa già al Mondiale…

di Redazione ITASportPress

L’eliminazione del PSG dalla Champions League ha spazzato via gli ultimi dubbi, se mai fossero esistiti, sulla stagione di Neymar: con il titolo di Ligue1 ormai in cassaforte, il fuoriclasse brasiliano non ha alcun interesse ad affrettare i tempi di recupero dopo la frattura del quinto metatarso del piede destro subita contro l’Olympique Marsiglia.

L’intervento chirurgico costringerà l’ex Barcellona a una sosta superiore ai due mesi, quindi per rivedere in campo O’Ney bisognerà aspettare il Mondiale di Russia, dove il talento di Mogi das Cruzes dovrà trascinare il Brasile, chiamato al riscatto dopo la disfatta del 2014 e indicato dalla maggior parte degli addetti ai lavori come la Nazionale favorita in assoluto per quello che sarebbe il sesto titolo della storia della Seleçao. Ma l’estate si sta avvicinando e allora Neymar non perde tempo per rispettare la tabella di marcia per il recupero e tenere inalterato il tono muscolare nonostante il lungo periodo lontano dai campi.

L’ex arbitro Andersinho Marques ha allora pubblicato, sul proprio profilo Instagram, un post che riprende Neymar intento a sudare nella palestra di casa propria, tra esercizi di potenziamento per pettorali, spalle e braccia. Usare e tenere in allenamento tutto, tranne i piedi: questo il mantra di Neymar, nel cui orizzonte non sembra più esserci il PSG. Se si tratterà solo dell’orizzonte immediato lo si scoprirà in estate, o comunque dopo il vertice con il presidente Al-Khelaifi, previsto durante la sosta per le Nazionali.

Tite: “Non possiamo rischiare nulla per il recupero di Neymar”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy