Real Madrid, Ramos: “Solari e Isco? Situazione molto difficile…”

Real Madrid, Ramos: “Solari e Isco? Situazione molto difficile…”

Il capitano dei ‘Blancos’ commenta la crisi della squadra

di Redazione ITASportPress

Premiato dalla Comunità di Madrid come atleta dell’anno, il capitano del Real Madrid Sergio Ramos non ha potuto sottrarsi alle domande della stampa nonostante il momento molto difficile vissuto dalla squadra, al netto della facile vittoria in Coppa del Re sul Leganes.

Il ko al “Bernabeu” contro la Real Sociedad ha allargato la crisi dei campioni d’Europa, abbandonati anche dai propri tifosi che hanno fischiato sonoramente dopo il primo ko del 2019, il nono stagionale tra tutte le competizioni.

Il successo al Mondiale per Club è passato quasi inosservato, ma più che per i risultati negativi Ramos sembra essere preoccupato proprio per il problema di rapporti con la tifoseria: “Dobbiamo infilare una serie di risultati per recuperare l’affetto dei nostri tifosi, che si stanno allontanando da noi. Storicamente il Real è sempre stato unito alla propria gente e certi momento di silenzio allo stadio servono solo a caricare i nostri rivali”.

Ramos ha peraltro raggiunto in Coppa un traguardo storico per un difensore, quello dei 100 gol in carriera: “Il mio mestiere è fare in modo che la squadra non subisca reti, poi è chiaro che fa piacere segnare e farlo in circostanze importanti”

Infine, il capitano anche della Spagna parla con sincerità della crisi di Isco, emarginato dal tecnico Solari: “Non so se la cosa possa risolversi, è una situazione molto difficile… Qui tutti vogliono giocare, ma decide l’allenatore. Appena sta fuori un giocatore qui diventa un caso. Non ci si annoia mai, sono temi per la stampa…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy