Real Madrid, sale la candidatura di Laudrup in caso di esonero di Lopetegui

Real Madrid, sale la candidatura di Laudrup in caso di esonero di Lopetegui

Il tecnico danese, ex giocatore del Real negli anni ’90, guida attualmente l’Al-Rayyan in Qatar

di Redazione ITASportPress

Saranno due settimane difficili quelle che attendono Julen Lopetegui. Se infatti la sosta del campionato sembra mettere al riparo l’ex ct dell Spagna dal rischio di esonero immediato dalla panchina del Real Madrid nonostante il pessimo inizio di stagione, in attesa della ripresa dell’attività fioccano nomi di possibili sostituti qualora la situazione dovesse precipitare nelle prossime partite, fino al Clasico del 28 ottobre.

Oltre al tecnico del Real Castilla, la formazione B, Santiago Solari e oltre ad Antonio Conte, è infatti spuntata l'”auto-candidatura” di Michel, bandiera dei Blancos da giocatore, e adesso pure l’ipotesi legata a Michael Laudrup.

A riportare la notizia è l’Ansa, secondo cui il tecnico danese, che ha giocato nel Real Madrid tra il 1994 e il 1996, potrebbe essere la soluzione giusta per traghettare la squadra fino al termine della stagione per poi aprire un nuovo ciclo con un allenatore ancora da individuare.

Laudrup guida attualmente i qatarioti dell’Al-Rayyan. In carriera vanta anche esperienze in Liga con Getafe e Mallorca oltre che in Premier con lo Swansea, con cui ha vinto la Coppa di Lega nel 2013.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy