Real Sociedad, Canales ricorda il suo periodo a Madrid: “Al Real lo spogliatoio non era unito”

Real Sociedad, Canales ricorda il suo periodo a Madrid: “Al Real lo spogliatoio non era unito”

Le dichiarazioni del centrocampista spagnolo

di Redazione ITASportPress

Sergio Canales, centrocampista attualmente in forza della Real Sociedad, sabato affronterà il Real Madrid, club in cui ha militato nella stagione 2010-11. La sfida al Santiago Bernabéu ha fatto tornare alla mente al 26enne spagnolo il suo periodo con i Blancos e durante un’intervista a Onda Cero ha dichiarato di avere dei bei ricordi del club di Zidane, anche se ha ammesso che in quel periodo lo spogliatoio non era unito, ma esistevano due gruppi distinti.

“Ho dei bei ricordi al Real Madrid, sia del club che dei tifosi. È stato un periodo in cui ho imparato molto. Nello spogliatoio del Real alcuni si facevano gli affari loro, ma mi hanno aiutato molto Ramos, Xabi Alonso, Arbeloa, Adán…”

Canales, che ha un passato anche al Valencia (in cui ha giocato dal 2011 al 2014), ha inoltre ammesso che avrebbe voluto vedere il club di Marcelino giocare la finale di Copa del Rey, ma la formazione è stata eliminata dal Barça. “Avrei voluto vedere il Valencia in finale, ho ottimi ricordi e tanti amici lì.”

Il centrocampista ha poi parlato del suo futuro e ha affermato: “Della questione se ne occuperà il mio agente, non voglio deconcentrarmi perché è un momento molto importante con la squadra.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy