Retroscena Real Madrid: Perez ha provato a riprendere Zidane

Retroscena Real Madrid: Perez ha provato a riprendere Zidane

Il presidente dei Blancos è alla disperata caccia di un allenatore, ma il francese ha rifiutato

di Redazione ITASportPress

Santiago Solari ha iniziato nel modo migliore la propria esperienza sulla panchina del Real Madrid, liquidando Melilla, Valladolid e Viktoria Plzen, rispettivamente in Coppa del Re, Liga e Champions League. Non proprio avversari da far tremare i polsi, ma dopo il flop della gestione Lopetegui bisognava pur ripartire da qualche parte.

Tuttavia il giovane tecnico argentino non sembra riuscire ancora a scaldare il cuore di Florentino Perez, in cerca di un nuovo allenatore.

Impossibile agganciare adesso Mauricio Pochettino, congelata la pista che porta al ct del Belgio Roberto Martinez, l’ultima idea è clamorosa, anche se già tramontata.

Secondo quanto riporta Euro United, infatti, il presidente dei Blancos avrebbe tentato di riportare sulla panchina dei campioni d’Europa nientemeno che Zinedine Zidane, le cui dimissioni a sorpresa presentate il 31 maggio hanno aperto una crisi tecnica non ancora risolta.

Perez avrebbe provato a contattare lo stesso tecnico francese e l’agente Alain Migliaccio, ricevendo però un rifiuto categorico.

Altra delusione quindi per Don Florentino, “inventore” dello Zidane tecnico, ma abbandonato da Zizou dopo la conquista della terza Champions League di fila, che non è riuscita a mascherare qualche screzio interno tra società e allenatore.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy