Rolando Bianchi attacca Ventura: “Vali meno di zero. Dignità, termine a te sconosciuto”

Rolando Bianchi attacca Ventura: “Vali meno di zero. Dignità, termine a te sconosciuto”

L’attaccante classe 1983 si scaglia contro il commissario tecnico azzurro, suo allenatore ai tempi del Torino

Commenta per primo!

Gian Piero Ventura è il più contestato dopo la mancata qualificazione dell’Italia ai Mondiali di Russia 2018. Il commissario tecnico azzurro è finito nel mirino anche di Rolando Bianchi, suo ex giocatore allenato nelle stagioni 2011/2012 e 2012/2013 al Torino. Ieri sera, dopo il pareggio contro la Svezia, l’attaccante classe 1983 ha attaccato l’allenatore con dei post sui social, in seguito eliminati: “Che sVentura”, “Non va nemmeno davanti ai microfoni… vale zero”. Ma non è finita qui, perché anche quest’oggi Bianchi non ha risparmiato Ventura. Il calciatore ha postato un articolo sulla presunta buonuscita chiesta dall’ex tecnico granata alla FIGC, commentando così: “Avevo ragione…0 proprio!!!”.

L’ex centravanti di Reggina e Perugia si è espresso anche sulla smentita fatta da Ventura all’Ansa sulle sue dimissioni: “Si chiama DIGNITÀ… ah già termine a te sconosciuto!!! #rideridevi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy