Roma, Ranieri: “Senza Champions le cose cambierebbero…”

Roma, Ranieri: “Senza Champions le cose cambierebbero…”

Il tecnico giallorosso duro dopo la sconfitta contro la Spal

di Redazione ITASportPress

Prima sconfitta per Claudio Ranieri nella sua seconda esperienza sulla panchina della Roma. Dopo il successo sull’Empoli arriva il pesante ko di Ferrara in casa della Spal, che il tecnico di Testaccio sceglie di commentare con parole abbastanza dure ai microfoni di Sky Sport: “Abbiamo giocato contro una squadra e noi non lo siamo stati. Abbiamo messo solo buona volontà, abbiamo perso dei duelli, loro li hanno vinti quasi tutti. roblema di testa? Sì, dobbiamo poi essere più squadra e migliorare a livello fisico, soprattutto tatticamente. Abbiamo corso ma abbiamo corso male e questo non va bene”.

Ranieri non si ferma e parla dei possibili scenari in caso di mancata qualificazione alla Champions League: “Se la Roma va in Champions League c’è un programma, se non ci si va in parecchi cambieranno aria. Ho detto ai miei giocatori di guadagnarsi ciò che si meritano, la SPAL ce lo ha mostrato. Non essendoci l’introito Champions, qualcosa cambierà di certo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy