Ronaldo-Juventus, Maradona Jr replica: “In Italia è sbarcato un solo re”

Ronaldo-Juventus, Maradona Jr replica: “In Italia è sbarcato un solo re”

L’arrivo di Cristiano in Italia non ha fatto tutti contenti: ecco una gustosa Instagram Story…

di Redazione ITASportPress

Sarà anche vero che l’arrivo in Italia di Cristiano Ronaldo sarà un volano positivo per il campionato intero e tutto il movimento, ma lo Stivale è pur sempre il paese dei campanili e allora non si può pretendere che tutti, ma proprio tutti, siano contenti…

Così, all’indomani del tweet ironico e allusivo della Roma, che ha postato una foto di Francesco Totti e Leo Messi con una didascalia inequivocabile (“The King of Rome and  the GOAT”), non poteva mancare l’intervento del figlio di quello che è l’unico giocatore più forte di Ronaldo mai sbarcato in Italia, Diego Armando Maradona.

Diego Junior non ha prodotto molte parole, del resto spesso le immagini valgono più di qualsiasi spiegazione ed allora ecco una Instagram Story che non ha bisogno di spiegazioni: la foto della presentazione a Napoli di Maradona nel luglio di 34 anni fa e un commento molto chiaro “In Italia è sbarcato un solo re”, con spiegazione in dialetto napoletano “Nn vó scurdat!”, cui non servono traduzioni…

Maradona

Maradona si dà al ballo…

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. luigi.bond_357 - 3 mesi fa

    Quando sparare cazzate è un obbligo. Che Maradona sia stato uno dei più grandi in assoluto è lapalissiano ma anche Ronaldo quello vero lo è stato e, comunque, ce ne sono stati anche altri, più o meno dello stesso livello. Questa storia del più grande è davvero una grande rottura, serve solo per scrivere articoli a chi, diversamente, non avrebbe niente da dire. Per quello che riguarda Cristiano Ronaldo, poi, al di lá del giocatore, degl’anni e di cosa potrà mai fare nel campionato italiano, stiamo parlando di una grandiosa operazione di marketing che, purtroppo, scaverà un solco ancora più profondo tra la juventus e le altre – se c’è qualcosa che mi rode è solo questo ma, purtroppo, bisogna ammetterlo – in tutti questi anni è stata l’unica società italiana a fare le cose per bene e tutte le altre sono molto indietro, o per un motivo o per l’altro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. motogi.cb_405 - 3 mesi fa

    oltre al re della coca, ne esistono altri, seppur meno alterati. informatelo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy