Sampdoria, l’ex Vialli ricorda la finale del ’92: “Per il calcio è stato un bene che il Barcellona abbia vinto”

Sampdoria, l’ex Vialli ricorda la finale del ’92: “Per il calcio è stato un bene che il Barcellona abbia vinto”

L’ex attaccante blucerchiato: “Sono convinto che senza quella vittoria, il Barcellona non sarebbe quello che è oggi”

5 commenti

Il Barcellona nel 1992 conquistò la sua prima Coppa dei Campioni nella finale di Wembley contro la Sampdoria. A decidere il match, fu il gol di Ronald Koeman ai tempi supplementari. In Spagna, dopo 25 anni dal primo trionfo nella massima competizione europea dei blaugrana, è stato realizzato un documentario e anche Gianluca Vialli ha detto la sua sulla gara disputata a Londra. L’ex blucerchiato non giocò una delle sue migliori partite, ma hanno sorpreso le dichiarazioni rilasciate su quella sfida: “Sono convinto che senza quella vittoria,  il Barcellona non sarebbe quello che è oggi. Per il bene del calcio era giusto che il Barcellona vincesse“. Poi afferma ridendo: “Le mie scarpe dovrebbero stare nel museo del Barcellona per le occasioni che ho fallito”. Infine ricorda il suo vecchio allenatore Vujadin Boskov: “Dopo la sconfitta io e Mancini eravamo in lacrime e Boskov ci disse: ‘I veri uomini non piangono per una partita di calcio'”.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per seguirci su Twitter

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. mauro.dimarco_136 - 2 mesi fa

    dichiarazione infelice, ce la potevi risparmiare, grazie ciao

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. flavio62 - 2 mesi fa

    Per il bene del calcio sarebbe stato meglio che non avessi mai giocato nella SAMPDORIA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. agiannattasi_421 - 2 mesi fa

    certe gente chi la capisce sarebbe stato bello che vincesse la sampdoria altro che il barcellona questo sarebbe stato bello per il calcio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. inf_771 - 2 mesi fa

      Vialli è stato un grande calciatore, ma mi sembra pessimo opinionista.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. inf_771 - 2 mesi fa

    Ma che dici Vialli? Per attirare 3 minuti di attenzione qualcuno è disposto a dire qualsiasi cosa.
    Per il bene del calcio se vinceva quella finale la Sampdoria era veramente una vittoria storica e ancora sportiva, con l’inizio dell’escalation del Barcellona, non è rimasto molto di sport, solo lo spettacolo, per il resto la barbarie del vince chi più spende, e sappiamo benissimo che questi centinaia di milioni di euro che spendono sono il riciclaggio delle mafie e di quando più illecito ci possa essere. Altro che sport.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy