Sassuolo, Squinzi: “Iachini non è al livello di Di Francesco. Babacar, che delusione. Inter? Ogni volta che li battiamo…”

Sassuolo, Squinzi: “Iachini non è al livello di Di Francesco. Babacar, che delusione. Inter? Ogni volta che li battiamo…”

“Politano all’Inter? Non so, credo sia più per la Roma o il Napoli”

di Redazione ITASportPress

Giorgio Squinzi ha trattato diversi argomenti d’attualità durante un’intervista rilasciata ai taccuini de La Gazzetta dello Sport; ecco quanto dichiarato dal patrone del Sassuolo:

INTER – “Ogni volta che battiamo l’Inter metto un quadretto in ufficio con il risultato e la data. Siamo a quota sei e non c’è più posto…”.

DI FRANCESCO & ALLEGRI – “Non mi aspettavo le difficoltà iniziali, abbiamo pagato il vuoto lasciato da Di Francesco a cui farò i complimenti: meritava di conquistare la finale di Champions League. Ho pensato a lui e ad Allegri in questi mesi, ci siamo anche sentiti. Posso dire con orgoglio che i due tecnici italiani più bravi sono passati dal Sassuolo”.

IACHINI – “Dobbiamo parlare del futuro. Iachini è bravo, ma lontano dall’idea di calcio di Di Francesco. Il suo gioco non mi sembra adatto alle caratteristiche di Politano e Berardi.

BABACAR – “Devo dire che in questa stagione è mancato il centravanti: in tal senso Babacar mi ha deluso”.

POLITANO – “Futuro all’Inter? Non so, credo sia più per la Roma o il Napoli”.

MILAN – “Sono un grande estimatore di Gattuso: sa motivare e spingere i giocatori, ma deve fare ancora esperienza. Cinesi? Sempre avuto dubbi, su di loro e su quelli dell’Inter. Non sono veri tifosi, non sentono la città che sta dietro la squadra”.

Politano, retroscena di mercato

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy