Serie B, Bisoli salva il Brescia al 94′: Ascoli beffato

Serie B, Bisoli salva il Brescia al 94′: Ascoli beffato

Non basta ai bianconeri il gol di Rosseti nell’anticipo della 17a giornata

di Redazione ITASportPress

Si apre con una gara emozionante la 17a giornata di Serie B, che vedrà il resto del programma consumarsi domenica 23 dicembre.

Al “Del Duca” di Ascoli, infatti, la squadra di Vivarini è stata raggiunta al 94′ sull’1-1 dal Brescia di Eugenio Corini, secondo in classifica alle spalle del Palermo.

Le Rondinelle restano in quota, mentre i bianconeri falliscono l’ingresso nella zona playoff. Gara equilibrata e vivace nel primo tempo, con occasioni da ambo le parti: palo di Morosini in avvio per il Brescia, poi è Ninkovic a sprecare il vantaggio per l’Ascoli da ottima posizione.

L’Ascoli ha tenuto di più il pallone, accentuando la supremazia territoriale nel secondo tempo: Beretta e Frattesi hanno impegnato i portieri del Brescia, Alfonso e poi Andrenacci, subentrato al titolare per infortunio, così come accaduto dalla parte opposta nel primo tempo a Lanni, sostituito da Perucchini.

Ascoli in vantaggio al 75′: bella azione da Ninkovic a Cavion, palla bassa e il tap in Rosseti è facile facile. Il Brescia sembra al tappeto, Beretta colpisce un palo, Ninkovic spreca, ma al 94′ arriva la doccia gelata per il Picchio: azione di Donnarumma e assist per il gran tiro vincente di Dimitri Bisoli.

Il Brescia sale a 28 punti, l’Ascoli a 21.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy