Serie B, il Foggia vince il primo round: accolto il ricorso per sbloccare la mutualità

Serie B, il Foggia vince il primo round: accolto il ricorso per sbloccare la mutualità

Importante vittoria dei rossoneri, che il 19 luglio conosceranno l’esito del ricorso contro i 15 punti di penalizzazione

di Redazione ITASportPress

Il 19 luglio il Foggia conoscerà il proprio destino in via definitiva. Sarà accolto il ricorso avverso ai 15 punti di penalizzazione inflitti alla società nel processo di primo grado per le accuse di riciclaggio e illecito amministrativo rivolte, la pena resterà la stessa o addirittura verrà data ragione alla Procura che aveva chiesto la retrocessione in Serie C?

Comunque vada, ci sarà da soffrire, ma intanto i Satanelli possono respirare perché si sono visti accogliere il ricorso avverso all’esclusione dalla spartizione dei contributi di mutualità. Il Foggia erano stati sottratti due milioni di euro a causa del ritardo nella presentazione delle fideiussioni relative al salary cap. La Lega B si era espressa con 13 voti favorevoli su 21, ma il Tribunale Federale Nazionale ha accolto il ricorso del Foggia, che torna così “in possesso” dei due milioni, preziosi in ottica mercato. Ora, però, i rossoneri aspettano la sentenza più importante.

Parma in A… grazie al Foggia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy