Standard, l’allenatore attacca il Napoli: “Che intenzioni hanno per Ochoa?”

Standard, l’allenatore attacca il Napoli: “Che intenzioni hanno per Ochoa?”

Michel Preud’Homme duro con la società azzurra nel commentare la trattativa per il portiere messicano

di Redazione ITASportPress

Si fa sempre più incandescente la temperatura tra il Napoli e lo Standard Liegi. La trattativa per il portiere messicano Guillermo Ochoa, obiettivo degli azzurri per completare la rosa dei portieri, non riesce a decollare e il muro contro muro pare irrisolvibile.

Da una parte il Napoli che punta a chiudere l’operazione in prestito con diritto di riscatto, dall’altro i belgi che aprono solo alla cessione in prestito con obbligo di riscatto o a titolo definitivo. Gli azzurri hanno cominciato a sondare l’alternativa Tatarusanu del Nantes, ma intanto dirigenza e staff tecnico dello Standard non perdono occasione per pungere il Napoli.

Dopo il ds Renard, che ha scelto di usare l’ironia, è toccato all’allenatore Michel Preud’Homme, ex portiere gloria del calcio belga, molto duro nel commentare la situazione parlando alla stampa belga: Ci sono alcune regole che rispettiamo e che mi aspetto che gli altri club rispettino. Ci sono contratti e clausole e ci rimettiamo a questi. Se il Napoli non vuole pagare la quota di trasferimento richiesta per lui, Memo dovrebbe chiedersi quali siano esattamente le loro intenzioni”.

“Se, per esempio, l’Ajax può acquistare alcuni giocatori per dieci milioni, allora è uno scherzo che daremo il nostro portiere, un Nazionale, in prestito a un club italiano” ha concluso Preud’Homme.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy