Figc, Tavecchio: “Ventura c.t. ancora per parecchio tempo. Grazie Totti”

Figc, Tavecchio: “Ventura c.t. ancora per parecchio tempo. Grazie Totti”

“Gli allenatori italiani all’estero sono la nostra bandiera nel mondo”

Carlo Tavecchio a 360 gradi. Ai microfoni di Sky Sport, il presidente della FIGC ha rilasciato le  seguenti dichiarazioni:

VERDETTI – “Per tutti coloro che dicevano che era tutto scontato non c’è niente di scritto, con due giornate da giocare”.

JUVENTUS“La finale di Cardiff è un fattore importante per il nostro calcio, la Juventus è una garanzia e la UEFA ci ha dato ragione delle scelte fatte”.

GIOVANI“Abbiamo un movimento composto da 800mila giovani. E’ chiaro che lì nel mezzo ci sono dei talenti e sta a noi scovarli per ridurre gli investimenti dei club all’estero”.

BANDIERE“Gli allenatori italiani all’estero sono la nostra bandiera nel mondo. Se sono richiesti ovunque vuol dire che la nostra scuola è tra le migliori al mondo”.

POST VENTURA “Allegri, Sarri o Spalletti per il futuro della Nazionale? Ora cerchiamo di tenere Ventura, del quale siamo contenti. Sono sicuro che per un bel periodo rimarrà lui“.

SOCIETA’“Le proprietà straniere in Italia? Siamo nel mondo della globalizzazione e se i capitali sono certi e leciti, che ben vengano. Non dobbiamo più ragionare per nazioni o continenti, ma globalmente. Inter e Milan devono tornare protagoniste sulla scena italiana e internazionale. Non possiamo perdere una città come Milano che deve tornare alla pari di Roma, Torino, Napoli e Firenze”.

TOTTI“Ho più volte fatto i miei complimenti a Totti e gli ho detto che solo lui deve scegliere il suo destino. Come federazione non possiamo fare altro che ringraziarlo per quello che ha fatto”.

PARACADUTE“Ci sono effetti che hanno prodotto investimenti. Alcune società li hanno usati benissimo nelle strutture. Spero che con l’aiuto dei commissari riusciremo a far capire che i diritti tv sono un mondo da rivedere”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy