Torino, l’ex Martin Vazquez comincia ad allenare dalla terza serie

Torino, l’ex Martin Vazquez comincia ad allenare dalla terza serie

L’ex centrocampista anche del Real Madrid e della Nazionale spagnola è il nuovo tecnico dell’Extremadura, club della Segunda Division B

Commenta per primo!

La vita (da allenatore) può cominciare a 52 anni. Anche se sei stato una colonna del Real Madrid e hai giocato una quarantina di partite in Nazionale.

Questa la coraggiosa scelta di Rafael Martin Vazquez, che ha accettato la proposta dell’Extremadura UD, club iscritto al girone 4 della Segunda Division B, la terza serie del calcio spagnolo.

Vazquez, che dopo l’addio al calcio avvenuto era rimasto nell’ambiente solo come tecnico nel settore giovanile del Real Madrid, si tratta della prima, vera esperienza in panchina dopo aver allenato per qualche mese in estate la formazione dei giocatori senza contratto.

L’ex centrocampista del Torino, visto in Italia tra il 1990 e il ’92, succede a Manolo Ruiz, esonerato dopo lo 0-4 subito a Écija. L’Extremadura punta senza mezzi termini alla promozione in Segunda, come testimoniato dal fatto che Vazquez sarà il quarto allenatore della stagione, dopo Francisco de la Hera e Juan Sabas oltre appunto a Ruiz, che lascia la squadra al terzo posto del girone, ad appena tre punti dal Cartagena primo in classifica.

Torino, la rinascita del Filadelfia

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy