Ajax, Younes “spacca” Napoli: “Non ho firmato nessun contratto”

Ajax, Younes “spacca” Napoli: “Non ho firmato nessun contratto”

“Ho intenzione di rispettare il mio contratto con i lancieri fino al 30 giugno 2018”

di Redazione ITASportPress

Amin Younes “spacca” Napoli. Dopo le dichiarazioni di Mattia Grassani, avvocato del club partenopeo che aveva parlato recentemente di contratto già firmato e valido a partire dalla prossima stagione, il talentuoso giocatore dell’Ajax ribalta tutto e afferma a Sport 1 di non aver firmato alcun tipo di accordo preliminare.

DICHIARAZIONI – Ecco quanto dichiarato dal calciatore tedesco classe ’94: “Vorrei chiarire ancora una volta che, dopo aver negoziato col Napoli un trasferimento durante la stagione 2017/18, ho deciso per motivi personali di rispettare il contratto che mi lega all’Ajax fino al 30 giugno 2018. Fino a questa data sarò totalmente concentrato sull’Ajax. Non ho firmato accordi preliminari con il Napoli, né altri contratti che mi legano a loro dal primo luglio”.

RIFIUTI – Il mancato arrivo all’ombra del Vesuvio del nativo di Düsseldorf è solo l’ultimo di una serie di “no” agli azzurri che partono da lontano. Per farla breve e limitandoci solo alla scorsa sessione di mercato invernale, sia Simone Verdi che Matteo Politano, seppur per motivi totalmente diversi, alla fine sono rimasti rispettivamente al Bologna e al Sassuolo.

Ajax, la top 10 dei gol di Younes

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy