Bayern Monaco: “Rifiutata offerta monstre dal Manchester United per Müller”

Bayern Monaco: “Rifiutata offerta monstre dal Manchester United per Müller”

Louis van Gaal avrebbe voluto portare a Old Trafford l’attaccante tedesco

Commenta per primo!

Thomas Müller, attaccante tedesco del Bayern Monaco, nel 2015 sarebbe potuto andare al Manchester United, ai tempi guidato dal manager olandese Louis van Gaal, per 100 milioni di euro. Edmund Stoiber, membro del consiglio di amministrazione del club bavarese, ha raccontato in parte la trattativa: “Non so se fosse così, se la cifra fosse precisamente quella. Nessuno del consiglio di amministrazione comunque voleva venderlo. Thomas Müller non poteva giocare per il Manchester United. Müller è il bavarese della porta accanto. Uno come lui è più di un ottimo giocatore. Lui fa parte del nostro DNA. È importante affinché il club resti coi piedi per terra. Müller non emoziona i fan solo con i goal, lui parla direttamente ai loro cuori. I soci, così come i tifosi, non ci avrebbero perdonato la cessione di Müller. Non si possono prendere scelte del genere solo in base ai soldi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy