Bayern, Rummenigge ha spiegato perchè Boateng ha deciso di lasciare il club

Bayern, Rummenigge ha spiegato perchè Boateng ha deciso di lasciare il club

Si è chiusa l’avventura del difensore tedesco al club di Monaco di Baviera

di Redazione ITASportPress

Karl-Heinz Rummenigge, a.d. del Bayern Monaco, ha spiegato perché il difensore Jerome Boateng (29) quest’estate ha deciso di informare il club sulla volontà di trasferirsi in un’altra squadra.

“Dopo la fine della scorsa stagione, Jerome e il suo agente hanno detto alla dirigenza del Bayern che piacerebbe provare qualcosa di nuovo prima di chiudere la sua carriera. Ho detto a Boateng che se un club accetta di pagare quanto da noi richiesto, siamo pronti a trattare. Per quanto riguarda i negoziati con il Psg per Boateng, non ci sono ancora contatti con lo stato maggiore dei parigini. Il Psg non ha ancora preso una decisione su Boateng che al momento resta un nostro calciatore”, – ha detto Rummenigge a Rtl.de.

Il Psg, hanno riportato alcuni giornali francesi, ha offerto al Bayern 35 milioni di euro per Boateng. Inoltre, il giocatore della nazionale tedesca è richiesto dal Manchester United.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy