Carrera: “Golovin più facile vada al Chelsea che alla Juventus. Ecco perchè”

Carrera: “Golovin più facile vada al Chelsea che alla Juventus. Ecco perchè”

Il tecnico dello Spartak Mosca dice la sua su Golovin

di Redazione ITASportPress

A intervenire nel pomeriggio di RMC Sport, ai microfoni di ‘Maracanà‘, è stato Massimo Carrera, attuale tecnico dello Spartak Mosca, campione di Russia.

Sui Mondiali e la sorpresa Russia
“Giocatori importanti, è una rosa forte e partita con scetticismo, ma il ct è stato bravo a ricompattare il gruppo e a dare fiducia”.

Su Golovin
“L’ho visto dal vivo in molte partite, è giovanissimo ma ha esperienza ed è forte. Può crescere ancora, tecnicamente valido. Mi chiedo perché giochi ancora in Russia, ma forse perché non è molto seguito in Europa. Ruolo nella Juventus? Può fare interno di centrocampo ma anche trequartista, è un tuttofare. Inserimento del Chelsea? Abramovich potrebbe avere corsia di preferenza, visto che è russo e questo potrebbe facilitare l’operazione. Difetti? Dovrebbe lavorare sul fisico, ma è molto forte per quanto riguarda la qualità. Io lo volevo anche allo Spartak Mosca, ma è stato impossibile averlo. Più forte lui o Bernardeschi? Sono due giocatori diversi, io se ne dovessi scegliere uno, sceglierei Golovin”.

Ritorno in Italia?
“Solo in vacanza per ora, voglio vincere ancora con lo Spartak, mi trovo bene, ho buon feeling con la società e i tifosi. Per ora sto bene qui”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy