Chelsea, resta in bilico anche il futuro del giovane Hudson-Odoi

Chelsea, resta in bilico anche il futuro del giovane Hudson-Odoi

Il giovane talento classe 2000 potrebbe lasciare i Blues in estate se Sarri dovesse continuare a concedergli poco spazio

di Redazione ITASportPress

Non solo Sarri rischia la permanenza al Chelsea, anche il futuro del giovanissimo esterno offensivo dei Blues Callum Hudson-Odoi resta totalmente in bilico. Il classe 2000 fa gola da tempo al Bayern Monaco, ma fino a questo momento la dirigenza del Chelsea ha respinto ogni tentativo a gennaio, promettendo al giovane talento inglese più minutaggio nel corso della seconda parte di stagione. Finora, però, Sarri ha continuato ad utilizzarlo con il contagocce: qualche minuto nel 5-0 di Premier contro l’Huddersfield e zero nella scoppola subita dal Manchester City domenica.

E SE PARTE HAZARD? – Il contratto lega Hudson-Odoi al Chelsea fino al 2020, ma qualora Sarri dovesse restare in panchina e garantirgli poco spazio, allora per il 18enne si aprono le possibilità di migrare verso altri lidi in estate. Dipenderà però anche dal futuro di Eden Hazard, che come sappiamo continua a piacere molto al Real Madrid: se il belga dovesse partire, allora il Chelsea sarebbe praticamente obbligato a tenere in rosa Hudson-Odoi almeno fino alla scadenza di contratto. Lo rivela il Mirror.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy