Chelsea, tre del Napoli e uno della Juventus: difficile resistere alla calamita Sarri

Chelsea, tre del Napoli e uno della Juventus: difficile resistere alla calamita Sarri

Il tecnico che ha lasciato il Napoli adesso pronto a portarsi a Londra Koulibaly, Hysaj e Zielinski ma c’è un sogno

di Redazione ITASportPress

Il blu della maglia del Chelsea, la prossima stagione potrebbe avere una tinta meno forte assomigliando più all’azzurro del Napoli. Sarri prossimo allenatore dei Blues (per la fumata bianca si attende che De Laurentiis e Abramovich trovino l’accordo sulla clausola di 8 milioni) ha una lista di ex calciatori che vuole portare a Londra. Koulibaly, Hysaj e Zielinski dal Napoli e poi il grande sogno Gonzalo Higuain. Non è un mistero che i due siano rimasti in ottimi rapporti e che il tecnico stimi tantissimo il Pipita, considerandolo uno dei migliori centravanti al mondo. E allora il Chelsea potrebbe bussare alla porta della Juve (interessata a Morata), che con un’offerta intorno ai sessanta milioni (per evitare di fare minusvalenze) potrebbe valutare di salutare Higuain. Al momento Marotta non pare intenzionato a far partire l’argentino ma dopo il sondaggio del Psg ma soprattutto del Chelsea qualcosa potrebbe cambiare. Come riporta oggi la Gazzetta dello Sport, dopo la spesa, nel 2016, di 90 milioni di euro, il valore giusto per non creare minusvalenza due anni dopo sarebbe – ammortamento compreso – attorno ai 63 milioni. Il Chelsea, oggi e per vari motivi, non è club che ha intenzione di spendere cifre spropositate ma Sarri potrebbe avere anche un bonus da mettere a frutto. Ancor di più se di mezzo ci sarà Alvaro Morata, che in un anno di Chelsea ha giocato poco… giocandosi il Mondiale. In Russia ci sarà invece Higuain con la sua Argentina: un’impennata mondiale potrebbe ulteriormente infiammare i corteggiatori.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy