Criscito, l’agente: “Lo Zenit lo voleva tenere, l’Inter lo voleva prendere poi…”

Criscito, l’agente: “Lo Zenit lo voleva tenere, l’Inter lo voleva prendere poi…”

Il difensore della Nazionale si è poi accasato al Genoa

di Redazione ITASportPress

La scorsa estate uno dei trasferimenti più importanti è stato quello di Mimmo Criscito dallo Zenit al Genoa. A Radio Marte nella trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto Andrea D’Amico, procuratore del difensore che ha detto la sua in chiave mercato: “Lo Zenit lo voleva tenere, l’Inter lo voleva prendere, alla fine il cuore lo ha portato al Genoa, dove ha affetti e famiglia. L’esonero di Ballardini mi ha sorpreso perché mai come quest’anno Preziosi aveva dato potere all’allenatore anche in fase di mercato, poi richiamare un allenatore che era andato via da poco mi ha ulteriormente colpito, purtroppo quando non arrivano i risultati in Italia a saltare è sempre l’allenatore”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy