Dalla Germania, Witsel torna in Europa: affare fatto col Borussia Dortmund

Dalla Germania, Witsel torna in Europa: affare fatto col Borussia Dortmund

Il centrocampista belga arriva per 20 milioni

di Redazione ITASportPress

Axel Witsel torna in Europa. L’ex calciatore dello Zenit San Pietroburgo, dopo un’annata trascorsa in Cina al Tianjin Quanjian, ha deciso di fare ritorno ed iniziare una nuova avventura. Dopo appena un anno, in cui il centrocampista belga ha guadagnato davvero tanto in Asia, il Borussia Dortmund ha deciso di puntare forte su di lui e per 20 milioni ha chiuso l’affare. Come riporta il quotidiano tedesco Bild, il belga può definirsi un nuovo giocatore dei tedeschi: “La stella del Mondiale arriva per 20 milioni” si legge in prima pagina. Negli anni scorsi Witsel sembrava a un passo dal vestire le maglie di club prestigiosi come anche Juventus, ma successivamente aveva scelto la destinazion cinese del Tianjin Quanjian, per sua stessa ammissione per una questione puramente economica.

Bild su Witsel

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy