Dall’Inghilterra, Ozil verso l’Inter…Miami

Dall’Inghilterra, Ozil verso l’Inter…Miami

Il trequartista dell’Arsenal potrebbe avere un futuro in MLS

di Redazione ITASportPress

Corteggiato da tanti top club, tra cui anche l’Inter. Il futuro di Mesut Ozil potrebbe però non essere in Europa.

Secondo quanto si apprende dalle ultime indiscrezioni, il tedesco classe starebbe pensando ad un’avventura oltreoceano dove l’Inter Miami sarebbe in pole position per il suo acquisto.

DA BECKHAM – Sarà probabilmente l’Inter, nel futuro di Ozil, ma non quella a cui in Italia siamo abituati. Non vestirà probabilmente la maglia nerazzurra del club di Milano. Come scrive il Sunday Express, infatti, David Beckham vuole portare il trequartista dell’Arsenal in MLS, nella sua Inter Miami CF. L’ex fuoriclasse inglese, che in passato aveva pensato anche Neymar, al momento senza successo, vuole fare di Ozil il proprio uomo franchigia in vista del debutto nel massimo campionato americano. Il giocatore del Gunners, in rotta col club e con l’allenatore Emery, è in scadenza di contratto nel 2021 e non ha mai nascosto il piacere, un giorno, di giocare nella Major League Soccer. Più di un’idea dunque quella di vederlo presto vestire la maglia del club americano. Vedremo se l’ex SpiceBoy riuscirà ad ottenerne il sì.

In questa stagione, il tedesco è sceso in campo 12 volte con la maglia dell’Arsenal in Premier League, mettendo a segno 3 reti e servendo un assist per i suoi compagni. Non certo uno score di altissimo livello per un giocatore spesso criticato da tutto l’ambiente inglese.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy