Genoa, il Benfica fa sul serio per Laxalt

Genoa, il Benfica fa sul serio per Laxalt

Da Lisbona pronta un’offerta da 10 milioni per il jolly rossoblù

di Redazione ITASportPress

Il percorso di crescita che Diego Laxalt ha intrapreso in Italia, dal debutto con il Bologna fino all’esplosione con il Genoa dopo il passaggio al Bologna, ha permesso al duttile centrocampista uruguaiano di entrare tra i convocati del ct Tabarez per il Mondiale di Russia. Il classe ’93 sembra destinato a spiccare il volo anche in tema di squadre di club, così l’addio al Grifone dopo quattro stagioni su ottimi livelli pare doversi consumare durante l’estate di mercato appena iniziata.

Le manifestazioni d’interesse dall’Italia non sono mai mancate, dal Torino al Napoli fino alla Lazio, ma il rischio concreto è che il giocatore lasci la Serie A di fronte alle ricche offerte provenienti dall’estero. Così, pochi giorni dopo l’ammissione del presidente Preziosi di non aver ricevuto proposte dalla Lazio, dal Portogallo rimbalza la notizia di un’offerta da 10 milioni in arrivo dal Benfica: a riportarla è il quotidiano Record, secondo il quale le Aquile sarebbero state conquistate dalla duttilità di Laxalt. A Preziosi, come sempre già molto attivo sul mercato, la decisione se accettare o prendere tempo sperando che il Mondiale faccia impennare il prezzo del cartellino del proprio gioiello.

I tifosi dello Zenit salutano Criscito

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy