Inter, Zanetti blinda Icardi: “Vogliamo che resti e lui vuole restare”

Inter, Zanetti blinda Icardi: “Vogliamo che resti e lui vuole restare”

Il vice presidente nerazzurro prova a mettere a tacere le voci di mercato sul centravanti argentino: “Per noi è importantissimo”

di Redazione ITASportPress

Poche parole ma decise, che mettono a tacere le voci su Icardi, almeno fino alla prossima indiscrezione. Ospite a Tiki Taka Russia, Javier Zanetti, vice presidente dell’Inter, ad espressa domanda sul futuro del capitano nerazzurro, ha blindato il connazionale: “Icardi è importantissimo, è il nostro capitano, abbiamo detto che vogliamo resti con noi e non ci sono problemi perché sappiamo che anche lui vuole restare perché sta bene a Milano”.

Parole che faranno piacere ai tifosi nerazzurri: per Icardi infatti, che ha una clausola di 110 milioni valida esclusivamente per l’estero, non si è ancora palesata nessuna grande big europea pronta a versare i soldi necessari. Anzi, l’Inter sta lavorando con Wanda Nara al rinnovo di contratto dell’argentino, una mossa che chiuderebbe ogni tipo di discorso legato anche a un’ipotetica cessione alla Juventus in cambio di Higuain più conguaglio economico.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy