Juventus, è un mercato che balla sulle punte. Gli scenari e quel tesoretto che…

Juventus, è un mercato che balla sulle punte. Gli scenari e quel tesoretto che…

Il ds Paratici cambierà in tutti i reparti per inseguire la Champions 2019-20

di Redazione ITASportPress

Il Liverpool ha già fatto un sondaggio per Federico Chiesa, la gemma della Fiorentina e della Nazionale. Ma sulla punta viola che ha fatto tanta paura ai tifosi della Juventus sabato scorso, non è un mistero che il ds bianconero Paratici da mesi faccia il filo. Ma i Della Valle vogliono tenerlo e potrebbero privarsene solo per un prezzo superiore ai 70 milioni. La Juventus avrebbe un tesoretto per convincere i Della Valle a suon di quattrini: la cessione di Douglas Costa, talento reduce da una stagione molto negativa. Per chiesa ci potrebbe essere il sacrificio di Paulo Dybala o dello stesso Miralem Pjanic: dipende dalle condizioni, ovvio. Quando sono questi i presupposti, è fatale consegnarsi a un’estate ricca di spifferi. A volte verosimili, altre no. Prendiamo la storia ormai nota dello scambio Icardi-Dybala. Paratici e Marotta (reciprocamente) hanno annusato aria «di trappolone» e apparentemente si sono ritratti. Senza dimenticare che a Torino c’è anche la questione-Higuain, che quasi certamente non sarà riscattato dal Chelsea. Può entrare in uno scambio? Che tipo di offerte possono arrivare per lui? Intanto sul fronte italiano i vertici bianconeri non hanno perso tempo per Nicolò Zaniolo, guarda caso uno dei nomi del famoso bigliettino di Paratici… A fari spenti un sondaggio con la Roma è stato già fatto, a Torino non vogliono incidenti diplomatici ma la partita è aperta. Se dalle parti di Trigoria dovessero aprire a una cessione, è chiaro che alla Juve rimescolerebbero in fretta le carte.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy