Martial, l’agente svela: “Vuole lasciare lo United”

Martial, l’agente svela: “Vuole lasciare lo United”

L’attaccante francese vuole lasciare i Red Devils

di Redazione ITASportPress

Il calciomercato sta entrando nel vivo: tra i protagonisti della sessione estiva c’è anche Anthony Martial, che da qualche tempo è al centro di numerosi rumors. In queste ore, arrivano anche le dichiarazioni dell’agente dell’attaccante francese. Ai microfoni di RMC Sport, Philippe Lamboley ha svelato che il giocatore vuole lasciare i Red Devils: “Dopo aver preso in esame tutte le possibilità e tutte le opzioni, Anthony ha deciso di voler lasciare il Manchester United. Ci sono molte ragioni alla base della sua scelta e questo non è il momento di discuterne, presto però Anthony parlerà della sua situazione. Lo United non vuole cedere Martial, vuole anzi prolungare il suo contratto, ma negli ultimi mesi non si è arrivato ad alcun accordo. Io penso che quando un club importante come il Manchester United non riesce a trovare un’intesa dopo otto mesi di trattative è perché non ritiene che il giocatore possa avere un ruolo chiave”, queste le parole dell’agente che ha poi concluso: “Martial ha riflettuto molto prima di prendere questa decisione, tuttavia è un giocatore sotto contratto e sappiamo che l’ultima parole spetterà al club”.

MANCHESTER UNITED, POGBA: CHE BALLO CON LA MAMMA!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy