Mina all’Everton ma il Barcellona inserisce clausola recompra davvero sorprendente

Mina all’Everton ma il Barcellona inserisce clausola recompra davvero sorprendente

Il colombiano è appena approdato all’Everton dopo un Mondiale da protagonista

di Redazione ITASportPress

Il mercato estivo in Premier League è terminato, almeno per quanto riguarda le operazioni in entrata, nella giornata di ieri, giovedì 9 agosto. Una delle squadre protagoniste oltremanica è senza dubbio l’Everton, che ha concluso un triplo colpo con il Barcellona: a Liverpool sono infatti sbarcati Digne, André Gomes e Mina. E’ proprio la modalità del trasferimento di quest’ultimo a destare sorpresa.

LA SVOLTA MONDIALE – Il 23enne difensore colombiano, infatti, non è mai stato adeguatamente considerato nelle rotazioni di mister Valverde: arrivato dal Palmeiras nel gennaio di quest’anno, ha collezionato solo 5 presenze nella Liga. La svolta è arrivata con i Mondiali in Russia: Yerry Mina, infatti, ha composto, insieme a Davinson Sanchez del Tottenham, la coppia di centrali titolare dei “cafeteros”; inoltre, il difensore ha messo a segno ben tre gol, dimostrando una notevole capacità nel gioco aereo.

LA “STRANA” RECOMPRA – Da qui arriva l’interesse dell’Everton, che fa firmare al difensore un contratto per i prossimi 5 anni, pagando un totale di circa 30 milioni per il cartellino. Tutto normale, senonché il Barcellona insiste per inserire il diritto di recompra, fissandolo a ben 60 milioni! Una valutazione sorprendente, per un giocatore che era considerato l’ultima delle riserve.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy