Napoli, due club si contendono lo “scontento” Mario Rui

Napoli, due club si contendono lo “scontento” Mario Rui

Il giocatore non ha vissuto una stagione positiva e sarebbe in procinto di lasciare gli azzurri

di Redazione ITASportPress

Per Mario Rui al Napoli si sta concludendo un’annata tutt’altro che positiva. Poche volte schierato dall’inizio, tante critiche dopo l’errore commesso contro l’Arsenal all’Emirates nell’andata dei quarti di finale di Europa League. Ieri contro la Spal ha trovato il gol decisivo del 2-1 nel finale, ma non ha esultato, probabilmente perché non ne sentiva la necessità. Secondo Il Mattino, Mario Rui è in procinto di lasciare in estate la squadra allenata da Ancelotti e sulle sue tracce ci sarebbero Benfica e Sporting Lisbona. Si tratterebbe dunque di un ritorno a casa per il classe 1991, che ha frequentato i settori giovanili di entrambe le società. Fu il Parma nell’estate del 2011 a portarlo in Italia: da lì ha saputo imporsi prima in Serie B e poi in Serie A, guadagnandosi anche la Nazionale maggiore.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy