Napoli-Nizza, parla Ventrone: “Attenzione ai francesi, ma i partenopei hanno tanti campioni”

Napoli-Nizza, parla Ventrone: “Attenzione ai francesi, ma i partenopei hanno tanti campioni”

Le parole del preparatore atletico dello Jjangsu Suning a Il Mattino

In un’intervista rilasciata al quotidiano napoletano “Il Mattino”, il preparatore atletico dello Jiangsu Suning, Gian Piero Ventrone, ex di Juventus e Catania, parla della sfida tra Napoli e Nizza, in programma mercoledì al San Paolo: Il Nizza arriva con un briciolo di condizione in più rispetto al Napoli. In Francia sono abituati a partire prima rispetto alla serie A e queste due partite ufficiali nelle gambe sono una cosa da non trascurare. Le amichevoli a Monaco di Baviera,la trasferta in Inghilterra, il test match con l’Espanyol hanno mostrato un volto di una formazione che già corre. E corre bene

Chi ha la possibilità di lavorare come ha fatto il Napoli, con un lungo ritirin montagna, fa una cosa positiva: oggi gli affari spingono le società a fare amichevoli di prestigio in giro per il mondo, ma chi riesce a resistere a queste tentazioni fa la cosa giusta. Stanchezza? Ho imparato che per campioni la vera stanchezza è quella nervosa, non quella fisica. I giocatori hanno bisogno disfide ad alto livello e di alta intensità, lo stress arriva se non le giocano”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy