Napoli, Ochoa sempre più vicino. Vuole gli azzurri, ma non per fare il dodicesimo

Napoli, Ochoa sempre più vicino. Vuole gli azzurri, ma non per fare il dodicesimo

Possibile problema in ottica portiere in casa partenopea

di Redazione ITASportPress

Potrebbe arrivare a breve la svolta nella trattativa tra il Napoli e lo Standard Liegi per l’acquisto del portiere messicano Ochoa. La squadra belga è ormai convinta a cedere il portiere in prestito con diritto di riscatto. Ma proprio quando l’ostacolo maggiore sembra essere superato, ecco che è proprio il calciatore a mettere alcuni paletti prima del passaggio in azzurro.

TITOLARE – Ochoa, che da tempo ha espresso la volontà di trasferirsi al Napoli, non accetterebbe di essere il portiere di riserva. Ecco, quindi sorgere un nuovo problema in casa partenopea. Una questione da attenzionare in maniera scrupolosa. Il Napoli ha infatti speso una cifra considerevole per Alex Meret, considerandolo di fatto il numero uno. Se Karnezis non è un problema in termini di gerarchie, l’arrivo di Ochoa potrebbe rappresentare una vera e propria spina nel fianco nello spogliatoio. Il messicano non vorrebbe essere il dodicesimo uomo e si potrebbe dunque creare una situazione difficile, non solo tra i due estremi difensori ma per tutta la rosa. Se il messicano non dovesse accettare un ruolo secondario, gli azzurri dovranno stringere i tempi ed eventualmente varare su altre opzioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy