Pescara, Sebastiani svela: “Verratti? De Laurentiis voleva imprigionarmi per firmare il contratto”

Pescara, Sebastiani svela: “Verratti? De Laurentiis voleva imprigionarmi per firmare il contratto”

“Mi auguro che i ragazzi diano il massimo perché ne vale a livello di dignità e rispetto ai propri tifosi”

Intervenuto telefonicamente ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, Daniele Sebastiani, presidente del Pescara, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

INSIGNE“Lorenzo aveva tutto per diventare un top player. Quello che ha fatto a Foggia e a Pescare lo può ripetere. Merita quello che sta raccogliendo”.

FORBICE“In Italia non si guarda in avanti e si tiene ben stretto quello che abbiamo. Le neo promosse hanno un fardello economico che penalizza, le società devono stare attente ai bilanci e alla fine si crea un gap così importante. Con uno spettacolo migliore si vende un prodotto migliore. Va benissimo la storia e il bacino d’utenza, ma ci sono delle strutture che vanno sistemate. In Inghilterra non sono superiori a noi, ma vendono meglio: c’è una differenza a livello culturale, si va allo stadio per tifare e non per criticare De Laurentiis o Sebastiani”.

NAZIONALE=PESCARA“Verratti, Insigne e Immobile? Provo tanto orgoglio. Nell’ultimo Europeo in tante Nazionali ho visto giocatori che sono partiti da Pescara, una società che di è proprietà di un gruppo di imprenditori che non risponde al nome di Agnelli o Berlusconi. Io sono intervenuto per evitare il fallimento”.

JUVENTUS & ROMA“Abbiamo fatto sempre bene con le grandi, mi auguro che i ragazzi diano il massimo perché ne vale a livello di dignità e rispetto ai propri tifosi”.

VERRATTI“Lo vedrei benissimo al Barcellona, ma soprattutto mi piacerebbe vederlo in Italia. Il Napoli fu l’unica squadra in Italia che fece un’offerta seria, poi Verratti disse che era tifoso della Juventus e si fermò un po’ tutto. Addirittura voleva imprigionarmi negli uffici della Filmauro per costringermi a firmare. Il Napoli sta facendo una lavoro importante, tra i più belli in Italia: hanno giovani di grande prospettiva”.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy